Mito Musica e Letteratura

€40.00

A cura di Angela D’Agostini

Sempre il mare, uomo libero, amerai!
Perché il mare è il tuo specchio… (Ch. Baudelaire)

LUOGHI DELL’ANIMA

Seguire i percorsi che figure e temi della mitologia classica, e non solo, hanno tracciato nell’immaginario collettivo e nella storia musicale e letteraria dell’Occidente, sarà il punto di partenza per entrare in contatto con la nostra psiche e con alcuni degli interrogativi più profondi sull’esistenza. Le lezioni saranno accompagnate dal confronto e dalla condivisione sui temi di volta in volta affrontati. Indicazioni bibliografiche verranno fornite durante gli incontri.

 

L’ANIMA E L’IMMAGINARIO

Dedicato a chi intende approfondire lo studio della mitologia attraverso la letteratura e la musica. Per ogni mito trattato, inizieremo con la ricostruzione della storia attraverso le fonti più antiche e ne approfondiremo i significati simbolici alla luce della psicologia archetipica. Passeremo poi alle reinterpretazioni poetico-letterarie del mito, con particolare riferimento alla letteratura del Novecento ed infine, attraverso l’ascolto musicale, potremo riviverne i contenuti a livello emozionale. Per l’elenco completo dei miti consulta il nostro portale www.accademialar.it

 

SEMINARI DI APPROFONDIMENTO

Incontri tematici e seminari brevi per chi ha un minimo di familiarità con la materia e per chi desidera dare al proprio percorso una dimensione che sia anche esperienziale. Si richiede infatti una minima disponibilità alla condivisione e al lavoro di gruppo.

LA BELLEZZA SALVERÀ IL MONDO: lettura dell’Idiota di F. Dostoevskij

Con la toccante storia del principe Mýškin, un uomo “positivamente buono”, portatore di amore e autenticità, creatura pura e innocente di fronte al brutale cinismo della società, il grande scrittore russo ci invita ancora una volta a rivolgere lo sguardo a noi stessi, a riflettere sull’imprevedibilità e sulla misteriosa doppiezza che caratterizza la natura umana, sul problema del male e sulla ricerca di una possibile via di salvezza.

 

INCONTRARE IL DAIMON: lettura del Wilhelm Meister di J.W. Goethe

GLI ANNI DI APPRENDISTATO

“Non a tutti gli uomini, a dire il vero, importa la propria formazione; molti desiderano solo un rimedio per stare bene, una ricetta per raggiungere la ricchezza ed ogni sorta di felicità […]. Noi davamo la nostra approvazione solo a coloro che sentivano intensamente e riconoscevano apertamente lo scopo per cui erano nati, e si erano esercitati a percorrere il proprio cammino con una certa facilità e letizia”. Dietro le vicende del giovane Wilhelm Meister, che rifiuta i valori borghesi e la logica del profitto per seguire la propria vocazione teatrale, Goethe rappresenta il nostro desiderio di essere e di sperimentare noi stessi, la ricerca della nostra unicità, talvolta dimenticata, in continuo divenire, ma bisognosa di essere consapevolmente vissuta.

 

CORSI ONLINE

È possibile inserirsi in questi corsi con quota di partecipazione proporzionata al numero di incontri, chiedi informazioni alla segreteria tel  0686558092 mobile 3519865122

Mito Musica e Letteratura

Quando

Ora

L’anima e l’immaginario

Mercoledì

13-14.30

L’anima e l’immaginario

Mercoledì

15-16.30

L’anima e l’immaginario

Mercoledì

17-18.30

 

SEMINARI DI APPROFONDIMENTO ONLINE

Mito Musica e Letteratura

Quando

Ora

Incontri

Euro

Inizio

Seminario la Bellezza salverà  mondo (Dostoevskij)

Sabato

10-13

2

40

13/02 e 20/03/21

Seminario Incontrare il Daimon (Goethe)

Sabato

10-13

2

40

17/04 e 15/05/21

 


Opzioni Prodotto